CAMPIONATI ITALIANI 2' - 3' CAT. - 2000 €

21/08/2015 - 23/08/2015 » Viareggio » Toscana Gare in Programma
Regolamenti e allegati

Torneo CAMPIONATI ITALIANI 2' - 3' CAT. - 2000 €

21/08/2015 » 23/08/2015
Toscana » Viareggio, Viale Europa n. 33
Organizzato da: ASD BAD PLAYERS

Gare in programma:
DM 2' - DM 3' - DF 2' - DF 3' - DMX 2' - DMX 3'

Montepremi: DENARO - MATERIALE TECNICO

Contatti:
DIRETTORE DEL TORNEO :
GIORGIO DEL PAPA - 3927077103

GIUDICE ARBITRO
ADRIANO MATTIUCCI - 3478637102

ORGANIZZATORE
TOMMASI ALBERTO - 3932435453


SI COMUNICA A TUTTI I GIOCATORI CHE IN QUESTO PERIODO VIAREGGIO E' MOLTO AFFOLLATA, PER TANTO SI PREGANO TUTTI I GIOCATORI DI PROVVEDERE IN MANIERA CELERE A PRENOTARE IL LORO PERNOTTAMENTO.

SPERANDO DI FARE COSA GRADITA, ABBIAMO DELEGATO L'AGENZIA DI VIAGGI - TRIBEKATOUR A SEGUIRVI IN QUESTA FASE.

TRIBEKATOUR - GIORGIA GILARDI
www.tribekatour.it
giorgia@tribekatour.it
cell: 347 8352926


CAMPIONATI ITALIANI DI 2-3 CAT.

Art. 1 – Generalita’
1. La Federazione italiana Tennis indice per il 2015 i Campionati nazionali di Beach Tennis di seconda e terza categoria:
a) Campionato di doppio maschile di seconda categoria;
b) Campionato di doppio femminile di seconda categoria;
c) Campionato di doppio misto di seconda categoria;
d) Campionato di doppio maschile di terza e quarta categoria;
e) Campionato di doppio femminile di terza e quarta categoria;
f) Campionato di doppio misto di terza e quarta categoria;

2. I Campionati si disputano all’aperto tuttavia in caso di cause di forza maggiore gli incontri possono essere disputati
parzialmente o integralmente al coperto.

Art. 2 - Titolo - Premi
1. Ai vincitori dei Campionati nazionali vengono assegnati il titolo ed un trofeo di conio federale ed è concesso il diritto di fregiarsi del distintivo di campioni nazionali fino alla disputa dei Campionati successivi.

2. Altri premi e riconoscimenti possono essere assegnati dalla F.I.T. e dagli affiliati organizzatori dei Campionati.

3. Il montepremi complessivo della manifestazione è € 2000 così suddiviso: € 800 per il doppio maschile di seconda categoria, € 400 per il doppio maschile di terza e quarta categoria; € 600 per il doppio femminile di seconda categoria e € 200 per il doppio femminile di terza e quarta categoria + TROFEI.

La ripartizione del montepremi è la seguente:

CAMPIONATI DI 2^ CAT- Doppio maschile Doppio femminile

Vincitori (la coppia)
DM € 336,00 DF € 252,00
Finalisti (la coppia)
DM€ 224,00 DF € 168,00
Semifinalisti (ogni coppia)
DM€ 120,00 DF € 90,00

CAMPIONATI DI 3^-4^ CAT- Doppio maschile Doppio femminile

Vincitori (la coppia)
DM€ 192,00 DF € 96,00
Finalisti (la coppia)
DM € 120,00 DF € 60,00
Semifinalisti (ogni coppia)
DM € 44,00 DF € 22,00

Art. 3 - Data e località di svolgimento
1. La data e la sede di svolgimento dei Campionati Italiani di Beach Tennis viene annualmente stabilita dal Comitato per il Beach Tennis. Per il 2015 i campionati si svolgeranno dal 21 al 23 agosto a Torre del Lago Puccini , presso il Bagno Andrea Doria, Viale Europa n. 33 Torre del lago Puccini, e saranno organizzati dalla Asd Bad Players.

2. Nel caso di necessità le gare potranno essere disputate anche presso altre strutture affiliate.

3. E’ compito del Comitato per il Beach Tennis effettuare il programma regolamento e divulgarlo agli interessati mediante affissione sul luogo di svolgimento dei Campionati e sul sito internet federale.

4. Durante il periodo di svolgimento dei Campionati non sono, di regola, autorizzate altre manifestazioni nazionali per i settori e le classifiche dei giocatori cui i Campionati stessi sono riservati.

Art. 4 – Iscrizioni
1. Le iscrizioni devono pervenire all’affiliato che ospita la manifestazione, entro le ore 19.00 del 17 agosto 2015, utilizzando l’apposito modulo presente sul sito ufficiale della Federazione - sezione beach tennis, ed in calce al presente regolamento, allegando la copia dell’avvenuto bonifico.

2. I dati per effettuare il bonifico sono i seguenti:
ASD BAD PLAYERS – IBAN : IT 28 F050 3424 8690 0000 0001238

3. La quota di iscrizione per la partecipazione ai Campionati Italiani del Beach Tennis è fissata in € 18.00 compresa la quota partecipazione di spettanza FIT di €4.00 per le iscrizioni al doppio maschile, €16,00 compresa la quota partecipazione di spettanza FIT di €4.00 per le iscrizioni al doppio femminile.. Per i giocatori under 16 € 12.00 + la quota FIT che è ridotta ad € 1.00 per gli under nel caso della partecipazione ad una competizione. Di € 10.00 per ogni ulteriore tabellone che il giocatore/giocatrice vuole iscriversi. La quota è da intendersi per singolo giocatore e non per la coppia

Art. 5 –Ammissione
1. Ai Campionati sono ammessi a partecipare soltanto i giocatori di cittadinanza italiana in possesso di tessera agonistica, per il Beach Tennis valida per l’anno in corso, secondo le modalità di seguito stabilite per ciascun Campionato; in difetto si applica il comma 2 dell'articolo 81 del regolamento organico della F.I.T.;

2. Dopo il termine delle iscrizioni la F.I.T. pubblica gli elenchi completi dei giocatori ammessi.

3. Ai campionati di seconda categoria possono iscriversi le coppie con almeno un giocatore di seconda categoria e nessuno di prima categoria);

4. AI campionati di terza categoria possono iscriversi tutte le coppie che non siano composte da un giocatore di prima o seconda categoria.

Art. 6 -Modalità di disputa
1. Le prove dei Campionati si disputano:

a) Tabellone ad Eliminazione diretta e saranno ammessi tutti gli atleti presenti al sign-in;

2. La determinazione del numero delle teste di serie e la scelta del loro ordine sono di competenza del Comitato per il Beach Tennis che può anche non tener conto della classifica federale.



Art. 7 - Limite degli incontri

1. Nelle prove di tutti i Campionati si applica il sistema di punteggio “senza vantaggi” quindi sul punteggio di parità si gioca un punto decisivo ed il giocatore (i giocatori) che vince (vincono) il punto si aggiudica (aggiudicano) il gioco.

2. Gli incontri verranno disputati:

Partite 2 set su 3 ai 6 giochi con tie break ai 7 punti sul punteggio di 6 giochi pari ed eventuale 3° set un super tie-break ai 10 punti per il DM e DF, ai 9 giochi con tie-break ai 7 punti sul punteggio di 8 giochi pari nel DMX.

Qualora le iscrizioni ad un tabellone siano in misura superiore alle 48 coppie verrà adottato,in questo caso, in un’unica partita a 9 giochi con tie-break ai 7 punti sul punteggio di 8 giochi pari giochi per il primo turno;

Art. 8 - Durata dei Campionati
1. Qualora il Campionato non possa concludersi entro la data fissata per cause di forza maggiore, i partecipanti sono,
comunque, tenuti a rimanere a disposizione fino al termine del Campionato stesso.

Art. 9 - Arbitraggio
Tutti i concorrenti, a richiesta del Giudice Arbitro, sono tenuti a prestarsi per l’arbitraggio di almeno un incontro al giorno (art. 31 del R.T.S.).
Obbligatoriamente almeno uno degli atleti che termina una gara, è obbligato (a sorteggio o per accordo) a fornire
assistenza all’arbitraggio per l’incontro che segue, nello stesso campo dove ha giocato.

Art. 10 - Antidoping
1. I partecipanti ai Campionati Italiani di Beach Tennis, così come in ogni gara approvata dalla F.I.T; possono essere
sottoposti a controlli antidoping secondo quanto stabilito dalle norme Federali vigenti.

Art. 11 - Rinvio
1. Per quanto non diversamente stabilito e per quanto non previsto dal presente Regolamento, i Campionati seguono le norme del Regolamento tecnico sportivo e quelle del Regolamento organico, in quanto applicabili.

Art. 12 – Programma
Giovedì 20 agosto: dalle ore 13.00 alle ore 15.00 sign-in delle gare di 3^ categoria
dalle ore 15.30 alle 17.00 per le gare di 2^ categoria.
In programma (è ammessa la presenza di un solo giocatore per ogni coppia ed è ammesso il sign-in telefonico: -3932435453 Tommasi Alberto); al termine del sign in, sorteggio dei tabelloni ;

Venerdi 21 Agosto
Ore 9.00 inizio degli incontri del doppio misto di 3^ categoria;
Ore 11.30 inizio degli incontri del doppio maschile di 3^ categoria;
Ore 13.30 inizio degli incontri del doppio femminile di 3^ categoria;
Ore 18.00 sorteggio del Tabellone dei doppi femminili e misti di seconda categoria;

Sabato 22 agosto
Ore 9.00 00 inizio degli incontri del doppio misto di 2^ categoria;
Ore 11.30 inizio degli incontri del doppi0 maschile 2^categoria e doppio femminile 2^ categoria
Ore 12.30 ripresa incontri dei tabelloni di 3’- 2’ categoria fino ad i quarti

Domenica 23 agosto
Ore 9.00 prosecuzione delle gare semifinali – finali
Domenica alle ore 18.30 (orario presunto) cerimonia di premiazione delle gare di 2^categoria.

Art. 13-- – Palle
Si giocherà con palle Quicksand stage 2..

Art. 14 Comportamento, fair play e altro
1.Il riscaldamento non potrà superare i 5 minuti, compresa la prova dei servizi di tutti i giocatori (non sarà consentito
all’inizio di ogni singolo turno di battuta provare la stessa.

2.Il gioco deve essere continuo, pertanto il tempo tra un punto e l’altro deve essere al massimo di 20 secondi, mentre il riposo al cambio del lato del campo deve essere al massimo di 60 secondi.

3.Non verranno tollerati comportamenti al di fuori della corretta linea comportamentale. Saranno particolarmente puniti i comportamenti offensivi e pericolosi per gli atleti e per il pubblico (abusi verbali, di palla e di racchetta).
Per quanto non espressamente indicato, si farà riferimento al regolamento del B.T. e delle carte federali del Tennis.