TROFEO CITTA' DI SAN VINCENZO MONTEPREMI 500 euro

08/06/2013 - 09/06/2013 » San Vincenzo » Toscana Gare in Programma

Torneo TROFEO CITTA' DI SAN VINCENZO MONTEPREMI 500 euro

08/06/2013 » 09/06/2013
Toscana » San Vincenzo, VIA DELLA REPUBBLICA
Organizzato da: ASD BEACH TENNIS LE PANTERE

Gare in programma:
DM (Lim. 3+4) - DMX OPEN - DM OPEN agonistico (Montepremi 500 EURO)

Montepremi: Materiale Vario e Montepremi (DM OPEN)

Contatti:
David Ceccanti 3394147730
Sandra Rizzi 3351905983
Giovanni Morandini 3357884126

infocorsilepantere@gmail.com
www.lepantere.it


Regolamento del Torneo

L’affiliato A.S.D. BEACH TENNIS SAN VINCENZO “LE PANTERE” indice ed organizza il torneo San Vincenzo CUP i giorni 8-9 GIUGNO presso il FOSSO DELLE PRIGIONI in Via Etruria a SAN VINCENZO (LI); la manifestazione è autorizzata dalla F.I.T. che ha approvato il presente programma e regolamento attraverso il Delegato Regionale Toscano del Beach Tennis e il Comitato Regionale Toscano.

Le gare in programma sono le seguenti:

a) Doppio Maschile (DM lim. 3 + 4) ore 9.30 sabato 8 giugno 2013
b) Doppio Misto Open ore 13.00 sabato 8 giugno 2013
c) Doppio Maschile Open Agonistico (con Montepremi) ore 10.00 domenica 9 giugno 2013

Tutte le competizioni inizieranno alle ore e nel giorno sopra menzionato e si concluderanno entro il giorno di inizio.

a)Al torneo di Doppio Maschile (DM lim. 3+4)) verranno ammesse un numero massimo di 18 coppie. La limitazione prevede che un giocatore di terza categoria potrà partecipare al torneo solo in coppia con un giocatore di quarta. E’ prevista una fase preliminare a gironi dalla quale accederanno al tabellone principale almeno le prime due classificate di ogni girone.
Verranno individuate le teste di serie di ogni girone sulla base della classifica F.I.T. Beach Tennis come risulta dal sito federale http://www.federtennis.it/beachtennis alla data del 17 maggio 2013. . Al termine della fase a gironi, nel tabellone principale verranno posizionate le teste di serie in base ai risultati degli incontri preliminari (e perciò calcolate nuovamente dopo le qualificazioni) e saranno poste in modo che, quando si incontrano quelle dello stesso gruppo (4,8,16 etc), la somma dei loro numeri d’ordine sarà pari al numero complessivo delle teste di serie più uno (così come risulta dal Regolamento del Beach Tennis 2011 APPENDICE II teste di serie art.2).
Tutti gli incontri dei gironi preliminari saranno giocati in una sola partita a sei giochi, con applicazione della regola del tie-break a sette punti , sul punteggio dei sei giochi pari. Gli incontri del tabellone principale e la finale saranno disputati in due partite a quattro giochi ed eventuale tie break decisivo a sette punti al posto della terza partita.

b)Al torneo di Doppio Misto Open (DMX) verranno ammesse un numero massimo di 18 coppie. E’ prevista una fase preliminare a gironi dalla quale accederanno al tabellone principale le prime due classificate di ogni girone.
Verranno individuate le teste di serie di ogni girone sulla base della classifica F.I.T. Beach Tennis come risulta dal sito federale http://www.federtennis.it/beachtennis alla data del 17 maggio 2013 . Al termine della fase a gironi, nel tabellone principale verranno posizionate le teste di serie in base ai risultati degli incontri preliminari (e perciò calcolate nuovamente dopo le qualificazioni) e saranno poste in modo che, quando si incontrano quelle dello stesso gruppo (4,8,16 etc), la somma dei loro numeri d’ordine sarà pari al numero complessivo delle teste di serie più uno (così come risulta dal Regolamento del Beach Tennis 2011 APPENDICE II teste di serie art.2).
Tutti gli incontri dei gironi preliminari saranno giocati in una sola partita a sei giochi, con applicazione della regola del tie-break a sette punti , sul punteggio dei sei giochi pari, mentre gli incontri del tabellone principale e la finale saranno disputati in una partita a nove giochi ed eventuale tie break decisivo a sette sul punteggio degli otto giochi pari.

c)Al torneo di Doppio Maschile Agonistico OPEN verranno ammesse un numero massimo di 18 coppie. E’ prevista una fase preliminare a gironi dalla quale accederanno al tabellone principale le prime due classificate di ogni girone.
Verranno individuate le teste di serie di ogni girone sulla base della classifica F.I.T. Beach Tennis come risulta dal sito federale http://www.federtennis.it/beachtennis alla data del 17 maggio 2013 . Al termine della fase a gironi, nel tabellone principale verranno posizionate le teste di serie in base ai risultati degli incontri preliminari (e perciò calcolate nuovamente dopo le qualificazioni) e saranno poste in modo che, quando si incontrano quelle dello stesso gruppo (4,8,16 etc), la somma dei loro numeri d’ordine sarà pari al numero complessivo delle teste di serie più uno (così come risulta dal Regolamento del Beach Tennis 2011 APPENDICE II teste di serie art.2).
Tutti gli incontri dei gironi preliminari che del tabellone principale saranno giocati in una sola partita ai 9 giochi, con applicazione della regola del tie-break a sette punti , sul punteggio di 8 giochi pari
SI RICORDA CHE PER PARTECIPARE OCCORRE ESSERE IN POSSESSO DELLA TESSERA FIT “AGONISTI”.

Per tutti i tornei si applica il sistema “senza vantaggi” e in caso di parità si gioca un punto decisivo; la squadra che vince questo punto si aggiudica il gioco. Nella fase a girone di tutti i tornei previsti, in caso di parità tra due coppie verrà considerato l’esito dello scontro diretto, e nei casi di parità tra più di due coppie, la graduatoria del girone è definita tenendo conto nell’ordine: del numero di incontri individuali vinti, della maggiore differenza tra partite vinte e partite perse, della maggiore differenza tra giochi vinti e giochi persi, della vittoria nell’incontro diretto, dal risultato di un pubblico sorteggio.
Ogni giocatore deve presentarsi al sign-in al massimo 15 minuti prima dell’inizio della competizione a cui è iscritto. Tutti gli atleti sono tenuti a verificare la loro iscrizione al torneo nonché l’orario di svolgimento delle competizioni.










Le iscrizioni per tutti i tabelloni, devono pervenire entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 07-06-2013 utilizzando l’apposito spazio dedicato all’interno del Sito: www.lepantere.it

Qualora entro il termine di cui sopra, dovesse pervenire un numero di iscrizioni superiore al numero massimo prefissato per ogni singolo torneo, il giudice arbitro potrà decidere di escludere dalla competizione le coppie eccedenti il numero massimo prefissato aventi peggiore classifica federale (a parità di classifica verrà privilegiato l’ordine cronologico di iscrizione) altresì a discrezione del giudice arbitro , lo stesso, ammetterà alla competizione anche coppie eccedenti il numero massimo prefissato per ogni singolo torneo, ove ne ricorra la possibilità in base alla disponibilità dei campi ed alla tempistica di svolgimento della manifestazione.

Per le gare DM LIMITATO e DMX la quota di iscrizione per i tornei per ogni atleta è di 12,00 €, mentre per il torneo DM AGONISTICO OPEN è di 15,00 € da versare al direttore di gara prima dell’ingresso in campo (la cifra è comprensiva della quota di spettanza della F.I.T.). Per chi si iscrive ai 2 tornei (DM LIMITATO + DMX) = €uro 20,00, a tre tornei €uro 35.

Saranno soppressi i tabelloni con un numero di coppie iscritte inferiori ad 8.

I giocatori devono esibire la tessera fit per il beach tennis valida per l’anno in corso; in difetto si applica il comma 2 dell’art. 86 del R.O.. Gli atleti non ancora in possesso di tessera F.I.T. Beach Tennis possono richiederla all’atto dell’iscrizione presentando la domanda ed un certificato medico attestante lo stato di buona salute.

I tabelloni saranno sorteggiati e compilati dopo le ore 12 del 07/06/2013 , a cura del Giudice Arbitro, presso la sede della ASD Beach Tennis Le Pantere San Vincenzo e pubblicati con gli orari indicativi di gioco sul sito www.lepantere.it entro le ore 20 del 07/06/2013

Si gioca con palle omologate dalla F.I.T. (marca Quicksand – stage 2- ITF Approved), su campi all’aperto con fondo in sabbia. I giocatori che non si attengono agli orari indicati sono esclusi dalla gara e, a carico degli stessi, possono essere presi provvedimenti disciplinari.

Il montepremi dei tabelloni DM LIM e DMX è composto da Coppe e medaglie e materiale tecnico, il MONTEPREMI di 500 € del DM OPEN sara’ cosi suddiviso: 45% W – 25% F – 15% SF

Per quanto non espressamente contemplato nel presente Regolamento, valgono le norme contenute nelle Carte Federali della F.I.T..

Il Direttore di Gara è il Sig. Giovanni Morandini. La Sede del Circolo organizzatore è A.S.D. BEACH TENNIS LE PANTERE SAN VINCENZO Via Vittorio Emanuele II – 57027 San Vincenzo


In mancanza di arbitri designati, tutti i concorrenti, a richiesta del Direttore di Gara, sono tenuti a prestarsi per l’arbitraggio di almeno un incontro.

L’AFFILIATO ORGANIZZATORE DECLINA OGNI E QUALSIASI RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI DANNI ACCIDENTALI CHE DOVESSERO OCCORRERE AI CONCORRENTI.

Timbro dell’Affiliato e firma