Beach Space October Cup

18/10/2013 - 20/10/2013 » Pisa » Toscana Gare in Programma
Regolamenti e allegati

Torneo Beach Space October Cup

18/10/2013 » 20/10/2013
Toscana » Pisa, Chiarugi, 5 (ex via Napoli)
Organizzato da: ASD Beach Space

Gare in programma:
SM lim3- DM lim 4.3 - O35- DF lim4 - DM 3+4 - DMX

Montepremi: Materiale tecnico

Contatti:
info@beachspace.it
Stefano: 3284729592
Segreteria: 3772048448


REGOLAMENTO TORNEO
1) L’affiliato A.S.D. Beach Space, circolo organizzatore con sede in Via della costa, 13 – 56017 San Giuliano Terme (PI), indìce ed organizza il torneo “Beach Space October Cup” nei giorni di venerdi 18, sabato 19 e domenica 20 ottobre 2013, presso il Beach Space, sito a Pisa (PI) in via Chiarugi, 5 (ex Via Napoli); la manifestazione è autorizzata dalla F.I.T., che ha approvato il presente Regolamento Torneo attraverso il Delegato Regionale e il Comitato Regionale Toscano F.I.T – BEACH TENNIS.
2) Le gare in programma sono le seguenti:
- Singolare maschile Limitato 3 (SM Lim 3)
- Doppio Maschile Limitato 4.3 (DM Lim 4.3)
- Doppio Maschile Over 35 (O 35)
- Doppio Misto OPEN Limitato negli accoppiamenti (DMX 1/2/3+4)
- Doppio Femminile Limitato 4 (DF Lim 4)
- Doppio Maschile Limitato 3+4 (DM Lim 3+4)
3) Il torneo DM Lim 3+4 al quale verrà ammesso un numero massimo di 24 coppie, inizierà il giorno domenca 20 ottobre 2013 non prima alle ore 14.30. Il torneo avrà conclusione entro lo stesso giorno. I giocatori cat 3 devono giocare in coppia con un cat. 4.
4) Il torneo DMX 1/2/3+4, al quale verrà ammesso un numero massimo di 24 coppie, inizierà il giorno sabato 19 ottobre 2013 non prima delle 15.30. Il torneo avrà conclusione entro lo stesso giorno. In ogni coppia deve essere presente un giocatore di cat. 4
5) Il torneo DF Lim 4 al quale verrà ammesso un numero massimo di 12 coppie, inizierà il giorno sabato 19 ottobre 2013 non prima delle 14.00. Il torneo avrà conclusione entro lo stesso giorno.
6) Il torneo SM Lim 3 al quale verrà ammesso un numero massimo di 24 coppie, inizierà il giorno venerdi 18 ottobre 2013 non prima delle 18.00. Il torneo avrà conclusione entro lo stesso giorno.
7) Il torneo DM Lim 4.3 al quale verrà ammesso un numero massimo di 32 coppie, inizierà il giorno domenica 20 ottobre 2013 non prima delle 09.00. Il torneo avrà conclusione entro lo stesso giorno.
8) Il torneo O35 al quale verrà ammesso un numero massimo di 18 coppie, inizierà il giorno sabato 19 ottobre 2013 non prima delle 9.30. Il torneo avrà conclusione entro lo stesso giorno.
9) Per tutti i tornei ci sara’ una fase di qualificazione a gironi da 3 o 4 coppie e una successiva fase ad eliminazione diretta. Gli organizzatori si riservano la possibilita’ di utilizzare la formula con tabellone perdenti/vincenti in caso di necessita’. Per tutti i tornei, le gare dei gironi di qualificazione e quelle ad eliminazione diretta verranno disputate con incontri a set unico a 6 giochi, con eventuale tie-break a 7 punti sul punteggio di 6 giochi pari. Potranno essere soppressi i tornei ai quali risulteranno iscritte meno di 8 coppie.
7) Nella fase a gironi, la classifica finale e il numero di coppie qualificate verranno stabilite come dal vigente regolamento del Beach Tennis.
8) Si applicano le regole di gioco di cui al Capo IV del vigente Regolamento Beach Tennis.
9) Le iscrizioni per tutti i tabelloni devono pervenire entro e non oltre le ore 13,00 di venerdi 18 ottobre, all’indirizzo di posta elettronica info@beachspace.it. Ogni richiesta di iscrizione ai tornei dovrà pervenire con l’indicazione, oltre ai nominativi della coppia, del numero di tessera federale, della classifica federale e del circolo federale di appartenenza di ogni singolo atleta.
Qualora, entro il termine di cui sopra, dovesse pervenire un numero di iscrizioni superiore al numero massimo prefissato per ogni singolo torneo, il Giudice Arbitro escluderà dalla competizione le coppie eccedenti il numero massimo prefissato aventi peggiore classifica federale (a parità di classifica verrà privilegiato l’ordine cronologico di iscrizione); altresì, a discrezione del Giudice Arbitro, lo stesso ammetterà alla competizione anche coppie eccedenti il numero massimo prefissato per ogni singolo torneo, ove ne ricorra la possibilità in base alla disponibilità dei campi ed alla tempistica di svolgimento della manifestazione.
Per partecipare gli atleti dovranno esibire la tessera agonistica o non agonistica per il beach tennis valida per l’anno in corso; in difetto, si applica l’art. 81 del R.O. della F.I.T.
10) La quota di iscrizione, per ogni atleta, è di € 12,50 per il primo torneo e di € 10,00 per i successivi (cifre comprensive della quota di spettanza F.I.T); da versare al Direttore di Gara al momento del sign-in, e comunque prima dell’ingresso in campo. 11) Ogni giocatore deve presentarsi al sign-in al massimo 15 minuti prima dell’inizio della competizione a cui e’ iscritto, il tutto salvo diversa indicazione al momento della pubblicazione dell’elenco degli iscritti e dei tabelloni, che avverrà entro le ore 16.00 del giorno venerdi 18 settembre, sul sito web www.wikibeach.it .
Tutti gli atleti sono tenuti a verificare la propria iscrizione al torneo, nonché l’orario di svolgimento delle competizioni: coloro che non si atterranno agli orari indicati saranno esclusi dalla gara e, a carico degli stessi, potranno essere presi provvedimenti disciplinari; il sign-in viene considerato assolto anche se effettuato da un solo componente della coppia. In ogni caso, se al momento della chiamata in campo da parte del Giudice Arbitro, vi è l’assenza anche di un solo componente della coppia, lo stesso provvederà ad escluderla dalla competizione.
12) Le gare in programma verranno disputate utilizzando palle Quicksand soft, regolarmente omologate F.I.T., su campi con fondo in sabbia.
13) Per tutti i tornei è previsto un montepremi in materiale tecnico o di altra natura, comunque non in denaro
14) Per quanto non espressamente contemplato nel presente Regolamento Torneo, valgono in primo luogo le norme federali di cui al vigente Regolamento Beach Tennis, ed in secondo luogo le norme federali F.I.T.
15) Viene designata come Direttore di Gara la Sig.ra Silvia Guidetti
In mancanza di arbitri designati, tutti i concorrenti, a richiesta del Giudice Arbitro, saranno tenuti a prestarsi per l’arbitraggio di almeno un incontro al giorno
L’AFFILIATO ORGANIZZATORE DECLINA OGNI E QUALSIASI RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI DANNI ACCIDENTALI CHE DOVESSERO OCCORRERE AI CONCORRENTI.